Praga, Diario di Viaggio, Parte I

tondamente1praga

Ed eccomi di nuovo qui, che spunto dall’uovo! 😉 Di ritorno dal mio viaggio, non posso fare a meno che ripensare ai bei momenti trascorsi e sospirare, affranta. Come tutte le cose belle, è finita la pacchia. Praga era una meta che rincorrevo da un bel pò, forse poco estiva all’apparenza, era già qualche anno che l’avevo puntata ma non c’era mai stata l’occasione, il momento, il volo giusto… E si, perchè io sono una stalker di voli low cost, e di viaggi low cost in generale, se proprio vogliamo dirla tutta. Mi piace fare tutto da sola, beccare l’occasione, ricercare l’offerta e il periodo migliori…

Il volo per Praga, da Bari, con Wizzair, l’abbiamo pagato circa 100 €, A+R, in totale: un affarone. Siamo poi stati ben attenti a non imbarcare il bagaglio che, con Wizzair, costa un occhio nella testa, abbiamo invece comprato tutti i prodotti da bagno necessari sul posto (i liquidi superiori ai 100 ml non si possono portare con bagaglio a mano a bordo dell’aereo), risparmiando. E così… via! Si parte! Il volo ha fatto ben due ore di ritardo, ma lasciamo stare… per fortuna non avevamo appuntamenti o robe simili, abbiamo solo dovuto aspettare in aeroporto più del dovuto.

Continua a leggere

Tutti Pazzi per Emanuela

Non è il titolo di un film e nemmeno quello di un libro… Chi è Emanuela?!

DSC09948

Emanuela è una brava Fashion Jewellery Designer che crea dei veri e propri capolavori personalizzati, dei bijoux unici, con materiali di grande qualità, la quale mi ha inviato un paio di orecchini davvero originali da recensire per voi.  Continua a leggere

Bodyversitalia – Corpi diversi: stessa dignità, stesso rispetto, stesso amore!

Vorrei un mondo senza: differenze, discriminazioni, body shaming. Impossibile?! Forse… Però intanto iniziamo a costruirlo.

Sono stata onorata quando La Diva delle Curve mi ha chiesto di aderire al movimento Bodyversitalia, penso che le cose belle vadano appoggiate sempre, senza contare che non ho dovuto fare alcuna fatica ad “adattarmi” alle linee guida di questo nuovo movimento, in quanto le condividevo tutte fin dall’inizio, senza remore.

Attenzione, io ve lo dico, oggi mi sento molto zen, quella che segue è, a parole mie e a parole di Osho, la spiegazione di cosa significa per me questa filosofia.

C’è una bellezza del corpo e c’è una bellezza
dell’Anima. La bellezza del corpo è ordinaria e
transitoria: oggi c’è, domani forse no. E la bellezza
del corpo è più negli occhi di chi guarda che
nell’oggetto in sè: la stessa persona può apparire
bella a qualcuno e brutta a qualcun altro. Ma la
bellezza dell’Anima è qualcosa d’interiore, non è
negli occhi dell’osservatore, perchè non può essere
vista, può solo essere sentita. Non è una bellezza
che può essere distrutta, nemmeno la morte può
toccarla, è eterna.
Osho

Cosa significa essere diverso? Cosa significa essere grasso? Esistono molti tipi di diversità, noi ci battiamo per la dignità del corpo, in primis. Non esiste un corpo uguale ad un altro. Non esiste un corpo perfetto. Non esiste che qualcuno possa anche solo insinuare che un corpo è meglio o peggio di un altro. Ma noi non siamo fatti di solo corpo, noi siamo anime, siamo persone, siamo essere senzienti che provano emozioni quali sofferenza, rabbia, paura, amore, gioia… Noi siamo questo e siamo tanto altro. Continua a leggere

Un Saluto al 2014… Aspettando il 2015

images (2)

Eccoci qua. Come al solito, l’ultimo giorno dell’anno, si tirano un pò le somme di quelli che sono stati gli accadimenti più significativi e più importanti, vissuti durante quei 365 giorni appena trascorsi. 365 giorni sono davvero tanti anche solo per pensare di ricordare tutto, inoltre non è detto, certe volte, che si vogliano ricordare alcuni fatti. Nel nostro caso però, tireremo un pò le somme del mio anno e, di conseguenza, del 2014 del Blog. Naturalmente mi aspetto di sapere anche cosa ne pensate voi e come è trascorso il vostro, di 2014! Non dimenticate di scrivermi, che non vedo l’ora di leggervi.

Per me, il 2014 è stato un anno abbastanza dolce/amaro, non lo definirei propriamente positivo, è stato un anno abbastanza sofferto. Prima c’è stata la fine del mio stage di sei mesi, in cui ho creduto tanto, e che, credevo, mi avrebbe portato finalmente un posto di lavoro nel mio settore ma, così non è stato; ne sono seguiti mesi di grande amarezza, rabbia, ma anche di grande riflessione e, naturalmente, di disoccupazione; nel frattempo, c’è stata la malattia di una persona a me molto vicina, e tutti gli interrogativi e le paure ad essa legate; intanto è iniziato a maturare il pensiero di Curvy Love, dettato dalla necessità e, al contempo, dalla voglia di non soccombere e di trovare sempre nuovi stimoli e nuove possibilità: insieme a marito, abbiamo passato mesi a parlare di questo e a pianificarlo; alla fine, è nato il negozio che conoscete ed è forse la nostra più grande scommessa e la nostra più grande paura. Nulla si è ancora definito, nulla si è ancora risolto, è tutto ancora sospeso, penso che alcune delle risposte che cerchiamo le avremo nel corso del 2015. O almeno, lo spero.

crisi-anno-nuovo-730x365

Questo era il mio anno personale, ma adesso parliamo del Blog! Il Blog è sempre un punto fermo per me, è sempre una delle cose a cui tengo di più e che mi piace curare, mi appassiona e mi dà grande soddisfazione. Voi, che leggete e mi seguite, siete aumentati e siete tantissimi, mi scrivete in privato, ho degli scambi di mail costanti, con alcuni di voi, come se Continua a leggere

Curvy Love ti Veste per le Feste! Nuovi Arrivi

nuovi arrivi festività

Care Amiche, grandi novità natalizie per Curvy Love! Ho scelto per voi tre capi stupendi. Volevo inserire dei nuovi arrivi a tema “feste” e così mi sono data da fare, ed ho scelto tre abiti che definirei deliziosi e che sono estremamente femminili e alla moda.

C’è il delicato e romantico abito nero in pizzo, c’è la svolazzante tunica borgogna in chiffon e, infine, c’è il tubino nero con inserti in eco-pelle dall’animo rock! Perfetti da indossare, tra Natale e Capodanno!

abito nero in pizzo

>> Abito nero, completamente in pizzo. Maniche lunghe, in pizzo, trasparenti. Corpino e gonna, in pizzo, completamente foderati. Finto scollo a cuore che prosegue con una stoffa velata sul décolleté, fino a culminare in un raffinato scollo a barchetta ornato di pizzo. Taglio in vita ornato da nastrino di raso con fiocco. Continua a leggere